Enzo Cacciola

- Selected Works
- Biography

Born in Arenzano (GE) on 12 December 1945. He lives and works in Rocca Grimalda (AL).

 

He held his first solo exhibition in 1971 at the Galleria La Bertesca in Genoa, focusing his attention on the dynamics of the relationship between plane and shape and colour.

In 1973 he started working on new materials as alternative to oil on canvas and created his first material pieces, examining only the surface and its linguistic data.

In June 1975 he took part in the exhibition Analytical painting curated by Klaus Honnef and Catherine Millet with concrete paintings to highlight the problems related to the analysis space offered by the materiality of the work.

The participation in Documenta 6 (Kassel, 1977) marks a partial discontinuity with his previous work, due to a reinterpretation in a conceptual key of the artist’s work and function. Starting from 1979, on this basis, he embarks on a path of reflection and research that leads him to work and exhibit overseas, between Washington, Mexico City and Panama City. In 1981 he confronted the themes of the Transavanguardia taking part in the exhibition Pittura in radice by Achille Bonito Oliva and thus opening himself to figuration, which however is perceived and rendered above all in conceptual terms. A further step towards the interpenetration between figurative and conceptual is accomplished with the experience of Short memory painting (Milan, 1982), curated by Viana Conti, aimed at recording the “incursions” of the artist who inserts his figure and his optics in some masterpieces of the eight- and twentieth-century art.

In 1985 he resumed the research on the matter, by examining the rhythm of the interiority on the score of the surface. Around the mid-nineties, he returns to a painting characterized by a conceptual matrix. A painting in which many of the previous experiences were settled and resolved: the cement of the conceptual, the forms of a long association with the geometric abstract, the roughness of a surface reminiscent of the travails of the Transavanguardia, an unprecedented union between matter and geometry able to probe and reveal the intimate algebraic, rational nature of reality.

The latest works, presented in group exhibitions, reveal an openness to compositional solutions guided by the concept of accumulation (Leo Lecci, A research in constant evolution – Galleria 911, La Spezia, 2005)

Currently, its experimentation is aimed at the use of new materials designed for industrial use, where a continuous process of analytical research is present in the work.

(http://www.enzocacciola.it)

- Exhibitions
  • 2015

    Personale, Works: 1973-2015 (a cura di Alberto Fiz), Luca Tommasi Arte Contemporanea, Milano;
    Un'idea di Pittura, Astrazione analitica in Italia 1972-1976, a cura di Fabio Belloni, Casa Cavazzini, Museo d'arte Moderna e Contemporanea, Udine;
    Visione Analitica, Percorsi della pittura degli anni 70, a cura di Claudio Cerritelli, Villa Brandolini, Pieve di Soligo;
    La Pittura Analitica Ieri e Oggi, a cura di Alberto Fiz, Primo Marella Gallery, Milano;
    La Pittura Analitica Ieri e Oggi, a cura di Alberto Fiz, Primae Noctis Art Gallery, Lugano.

  • 2014

    Personale, Galleria Clivio Arte contemporanea, Parma;
    Pittura Analitica in Italia (a cura di Marco Meneguzzo), Labs Gallery, Bologna;
    Tra Pittura Pittura e Pittura Analitica (a cura di Giorgio Bonomi) Vibo Valentia.

  • 2013

    Personale, Opere dal 1973 al 2013, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Senigallia;
    Novanta artisti per una bandiera (a cura di Sandro Parmeggiani), Vittoriano, Roma.

  • 2012

    Paint?! (a cura di M. Vanni, A. Rigoni), Lu.C.C.A. Lucca Center of Contemporary Art, Lucca;
    Superfici sensibili (a cura di M. Ratti) CAMeC Centro d’Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia.

  • 2011

    La presenza della pittura – gli anni Settanta (a cura di G. Bonomi), Arte Studio, Milano;
    Analytische Malerei – 4 Protagonisten aus Italien (a cura di A. Rigoni), Forum Kunst, Rottweil;
    Lo stato dell’arte – Una ricerca senza fine (a cura di V. Sgarbi) Biennale di Venezia, Venezia;
    Kunst der Siebziger Jahre-Art of Seventies, Dany Keller Galerie, Munchen;
    Attualità analitiche, Presenze Italo-Francesi degli anni settanta, Cavana Arte contemporanea, La Spezia.

  • 2010

    Pensando Pittura. Gli anni Settanta (a cura di A. Mugnaini e M. Munari), Galleria La Rinascente, Padova;
    Pensando Pittura. Dagli anni Settanta ad oggi (a cura di A. Mugnaini e M. Munari), Galleria Anfiteatro Arte, Padova;
    Continua la Pittura (a cura di A. Rigoni, testo di A. Mugnaini), Fondazione Zappettini, Chiavari;
    Personale, Continuità e interferenze (a cura di C. Cerritelli), ProgettoArte Elm, Milano;
    Pittura e Pittura, Analitica e Support/Surfaces, Otto protagonisti tra Italia e Francia (a cura di Alberto Rigoni), Palazzo Robellini, Acqui Terme

  • 2009

    Le superfici opache della Pittura Analitica (a cura di A. Rigoni), Fondazione Zappettini, Chiavari;
    Personale, Enzo Cacciola Lavori 2008 – 1976, (a cura di G. Bonomi), Galleria Varart Firenze;
    Pensare Pittura – Una linea internazionale di ricerca negli anni '70, (testi di G. Bonomi, C. Cerritelli, M. Meneguzzo, A. Rigoni, F. Sborgi, S. Solimano) Museo di Villa Croce, Genova;
    Coerenza di pensiero e pittura (a cura di A. Rigoni), Galleria Liba, Pontedera;
    Struttura – Pittura, (a cura di M. Cesarini) Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Senigallia.

  • 2008

    Arte '70: Pittura Analitica Italiana (a cura di S. Raimondi), Arte Fiera Bergamo, Bergamo;
    Pittura Analitica. Ieri e oggi (a cura di G. Bonomi), Arte Fiera Genova, Genova;
    Pittura aniconica (a cura di C. Cerritelli), Casa del Mantegna, Mantova;
    Cromatismi Uno, Galleria Arte Studio, Milano; Personale (M. Meneguzzo), Fondazione Zappettini, Milano;
    Analytica (M. Meneguzzo), Annotazioni d'Arte, Milano, Arte Contemporanea in Giustiniana, Gavi;
    Pittura – Pittura e Astrazione - Arte e linguaggio negli anni ‘70 (a cura di F. Gualdoni e M. Romanini), Fondazione città di Cremona, Cremona.

  • 2007

    Dalla Pittura Analitica quattro protagonisti – Enzo Cacciola, Paolo Cotani, Pino Pinelli, Gianfranco Zappettini (a cura di G. Bonomi), Galleria 911, La Spezia e Arte Fiera Genova, Genova;
    Personale (a cura di E. Di Mauro), Fusion Art Gallery, Torino; Pittura Analitica - I percorsi italiani 1970 – 1980 (a cura di M. Meneguzzo), Museo della Permanente, Milano.

  • 2006

    Personale (a cura di C. Cerritelli), Fondazione Zappettini, Chiavari.

  • 2004

    OvadaArte. Panorama internazionale 1960-2000, La Loggia di San Sebastiano, Ovada.

  • 2003

    Il sogno di Aleramo, Castello di Barolo, Barolo.

  • 1999

    Due opere per artista Genovese 1960 - 2000, Fondazione Katinka Prini, Genova;
    Artissima 1999, Galleria Andrea Contini, Torino.

  • 1996

    Collettiva, Galleria von Bartha, Basilea.

  • 1990

    Personale, Studio d’arte contemporanea, Novara; Accumulazione, Studio d’arte contemporanea, Novara.

  • 1988

    Personale, Galleria Peira Arte contemporanea, Bra.

  • 1986

    L’arte redenta (a cura di P. Casati), Complesso di S. Stefano, Bologna;
    I superrealisti e l’arte spirituale (a cura di G. P. Vincenzo), Galleria Peira Arte contemporanea, Bra;
    Isola d’arte – sculture all’aperto, Comune di Bra;
    Alta stagione (a cura di R. Caprari, J. Casati, M. Maggiani, S. Rescio), Doks Ponte Spinola,Genova e Palazzo del Parco, Bordighera e Castello di Portovenere.

  • 1985

    Personale, Studio Bonifacio, Genova;
    Pittura 70-80 (a cura di V. Conti e S. Ricaldone), Cala Fieschi, Sestri Levante.

  • 1984

    Personale, Galleria C. Busi, Chiavari;
    Risonanze (a cura di V. Conti), Galleria C. Busi, Chiavari;
    L’occhio sull’immagine, Cala Fieschi, Sestri Levante.

  • 1983

    Critica ad arte (a cura di A. Bonito Oliva), Palazzo Lanfranchini, Pisa;
    Allarme nel sistema: un tilt romantico! (a cura di V. Conti), Castello di Portofino.

  • 1982

    Personale, Castello di Rapallo;
    Il grande maquillage (a cura di V. Conti), Galleria Balestrini, Albissola;
    Pittura di corta memoria – Short Memory Painting (a cura di V. Conti), Palazzo della Permanente, Milano;
    Sette grandi tele (a cura di V. Conti), Galleria Balestrini, Albissola;
    Arteder 82, Bilbao.

  • 1981

    Personale, Galleria 80, Panama City; Lavori in corso (a cura di R. Bossaglia), Galleria civica, Bologna;
    Pittura in radice (a cura di A. Bonito Oliva), Galleria Artra, Milano, e Galleria Forma, Genova.

  • 1980

    Personale, Galleria Pro Arte, Città del Messico;
    Personale, Museo Foro Cultural Contreras, Fonopas, Città del Messico;
    Non-realized projects (a cura di J. L. Diaz), Academia San Carlos de la Universidad National Autonoma de Mexico, Città del Messico;
    Pro-memoria (a cura di R. Bossaglia), Teatro del Falcone – Palazzo Reale, Genova.

  • 1979

    Across the sea, Georgetown University, Washington.

  • 1978

    Collettiva, Galleria Civica di Modena;
    L’appartamento del Doge, Palazzo Ducale, Genova; Studio per una mostra, Palazzo Spinola, Genova.

  • 1977

    Personale, Galleria Arnesen, Copenhagen;
    documenta 6, Kassel; La contraddizione del segno (a cura di M. Vescovo), Teatro Gobetti, Torino;
    Collettiva, Galleria Nordenake, Malmö.

  • 1976

    Personale, Galleria La Bertesca, Düsseldorf;
    Concernig Painting (a cura di L. Romain), Stedelijk Museum, Schiedam, e Hedendaagse Kunst, Utrecht;
    Cronaca. Percorso didattico attraverso la pittura americana degli anni 60 e la pittura europea degli anni 70, Galleria Civica di Modena;
    Una situazione europea,Galleria Arnesen, Copenhagen;
    Ein Europäisches Moment, Galleria La Bertesca, Genova;
    Druckgrafik aus Italien Stadtebund (a cura di J. Matheson),Ausstellung des Kunstvereins für die Rheinland und Westfalen, Düsseldorf.

  • 1975

    Personale, Galleria La Bertesca, Iki, Düsseldorf;
    Pittura, Palazzo Ducale,Genova;
    X Quadriennale, Roma;
    Empirica. L’arte tra addizione e sottrazione (a cura di G. Cortenova), Museo di Castelvecchio, Verona e Palazzo delle Esposizioni, Rimini;
    Analytische Malerei (a cura di K. Honnef e C. Millet), Galleria La Bertesca, Düsseldorf;
    Concernig Painting (a cura di L. Romain), Museo van Bommel van Dam, Venlo;
    Collettiva, Galleria De Gestlo, Amburgo.

  • 1974

    Personale, Galleria La Bertesca, Milano;
    Grado Zero (a cura di G. Cortenova), Galleria La Bertesca, Genova e Düsseldorf e Galleria Due, Bologna.

  • 1973

    Personale, Galleria Holetczek, Freiburg;
    The golden Nightingale (a cura di P. Bucarelli e G. de Marchis), Platres, Cipro.

  • 1972

    Personale, Galleria von Bartha, Basilea;
    Personale, Galleria Kleber, Berlino;
    Personale, Museo Janus Pannonius, Pecs;
    Prospettive 5 (a cura di E. Crispolti e G. Di Genova), Galleria Il Grifo, Roma e Galleria La Bertesca, Genova;
    Biennale della grafica, Museo Janus Pannonius, Pecs, VII biennale, Savet Umetnosti Galerije, Cacak.

  • 1971

    Personale, Galleria La Bertesca, Genova;
    Collettiva, Galleria Minimax von Bartha, Basilea;
    Collettiva, Galleria Modulo, Milano;
    Ricerche visive, Galleria La Bertesca, Genova;
    Alluminio + sintetica, Museo Progressivo di Basilea,Basilea;
    Esperienze Grafiche, Museo delle Belle Arti, Budapest.

  • 1970

    Proposte 70, Galleria La Bertesca, Genova.

  • 1969

    XI Premio Diomira, Galleria Gian Ferrari, Milano.

X - Close
X - Close